Veronafiere è la fiera di Verona più conosciuta in Italia e tra le prime nel mondo. Una realtà che nasce nel 1898 con Fiera Agricola e Cavalli e poi diventa Vinitaly, Marmomacc, Samoter e molto altro ancora. La realtà fieristica è un mondo a parte, perché unisce uno spazio espositivo con un pubblico di espositori e visitatori provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo. Questo spazio offre una palcoscenico di esposizione in cui l persone, le aziende e le cose entrano in relazione. E questa relazione è il lavoro più importante che Veronafiere svolge da 120 anni.

Tutto quello che facciamo lo facciamo con il nostro know-how e con le nostre conoscenze

L’intervista a Giovanni Mantovani Direttore Generale di Veronafiere è il modo migliore per conoscere da vicino l’anima fieristica di questo villaggio espositivo. Il 10% del fatturato attuale di Veronafiere è svolto sul mercato internazionale e tutte le manifestazioni fieristiche contribuiscono a rendere noto e memorabile il nome di Veronaìfiere nel mondo.

Siamo presenti in Marocco e abbiamo uffici permanenti in Cina, in Brasile e abbiamo rappresentanze in 60 paesi

Giovanni Mantovani parla della sua esperienza in questo settore da grande esperto con una conoscenza approfondita sia delle manifestazioni che degli sbocchi che esse hanno sul mercato e sulle aziende.

Se una manifestazione sta funzionando me ne accorgo dalla gente e dalle relazioni che si instaurano

Per questo motivo Veronafiere ha investito molto in formazione creando le Academy sia per Vinitaly che per Marmomacc ottenendo così uno spazio molto importante per la didattica rivolta alle persone e alle aziende, un’occasione importantissima per le piccole medie imprese.

Chi pensa al marmo pensa a Marmomacc, che pensa al vino pensa a Vinitaly

Questo è il merito di aver creato non solo delle fiere, ma anche dei brand che sono entrati nel modo comune di parlare per le aziende di settore e per l’opinione pubblica. Perché la mission di Veronafiere S.p.A. è rappresentare una piattaforma per la promozione e la commercializzazione internazionale di beni e servizi anche per eventi di terzi, senza trascurare il layout di manifestazione e la creazione dei brand. Veronafiere è anche trasmissione di emozioni oltre che manifestazioni e questa è la magia che durante ogni manifestazione tutto il team che lavora agli eventi è impegnato a ricreare.

Il ricordo più emozionante di cui percepisco ancora la stretta di mano è quello di Papa Giovanni Paolo II

Grazie Giovanni per questa breve chiacchierata insieme e per aver condiviso con noi la storia di questo importante successo italiano.

Veronafiere Web